/ Capelli naturali

Come domare i capelli crespi

da wedo_act

24/11/2020

woman brushing her long, luscious hair

Indipendentemente dal tipo capello o dalla tua acconciatura, c'è una cosa su cui tutti siamo d'accordo: avere i capelli crespi è frustrante. Se i tuoi capelli tendono all'effetto crespo, un giorno di pioggia diventa il tuo peggior nemico e una vacanza su una spiaggia tropicale non ti sembra particolarmente rilassante. Allora, cosa puoi fare per evitare che la tua chioma si increspi?
Prima di tutto, dobbiamo capire cosa rende i capelli crespi.

Quali sono le cause dei capelli crespi?

I capelli diventano crespi quando non ricevono abbastanza idratazione. Se sono secchi o danneggiati, per esempio a causa di trattamenti chimici, lo strato esterno del capello (la cuticola) si apre, lasciando entrare l'umidità. Quindi, quando fuori c'è molta umidità, i capelli la assorbono trasformando la tua chioma in una palla simile allo zucchero filato.
L'effetto crespo si manifesta maggiormente nei capelli ricci o ondulati perché queste tipologie sono maggiormente soggette a secchezza. Continua a leggere per scoprire i consigli su come tenere a bada l'effetto crespo e su come rendere più definiti i ricci naturali, per chi è così fortunata da averli.

Come eliminare l'effetto crespo

Non esiste una soluzione universale per eliminare l'effetto crespo perché dipende molto dal tipo di capelli. I capelli sottili e lisci necessitano di prodotti diversi rispetto a quelli ricci o ondulati. Ecco come iniziare:

1. Usa uno shampoo senza solfati

Per domare i capelli crespi bisogna iniziare sotto la doccia, quindi è importante scegliere prodotti che non solo detergano i capelli, ma siano anche delicati e ne mantengano l'umidità. Il nostro shampoo Moisture & Shine è ideale per i capelli danneggiati perché è formulato con ingredienti idratanti e delicati e non contiene solfati.  

Chi ha i capelli ricci dovrebbe anche applicare un balsamo detergente che dona ancora più idratazione.  

Puoi leggere anche la nostra guida dedicata per scoprire di più sul passaggio a prodotti senza solfati qui.

2. Balsamo, balsamo, balsamo

Per gestire i capelli crespi il balsamo è un must. Applicando il balsamo, le cuticole si chiuderanno e manterranno l'umidità all'interno, in modo che i capelli rimangano setosi. Cerca balsami formulati con ingredienti idratanti come il nostro Moisture & Shine.

Se hai i capelli lisci, assicurati di applicare il balsamo solo sulle lunghezze e le punte. I capelli ricci invece possono trarre beneficio dall'applicazione del balsamo fino alle radici.

3. Utilizza una maschera idratante

packshot of weDo Moisture & Shine mask

Per nutrire i capelli, applica una maschera altamente idratante una volta alla settimana. La nostra maschera Moisture & Shine contiene burro di murumuru che nutre intensamente i capelli lasciandoli morbidi, lucidi e riducendo l'effetto crespo. Oppure, per una cura extra della tua chioma, scegli Nourishing Night Shift: una maschera senza risciacquo notturna con burro di cupuaçu, che agisce mentre dormi.

4. Applica l'olio sulle punte

Quando i capelli sono asciutti, se noti ancora l'effetto crespo, applica un olio nutriente sulle punte: è un ottimo modo per ammorbidire e domare i capelli. Non solo l'olio lascerà i capelli lucidi, ma levigherà anche le cuticole e penetrerà meglio all'interno del capello. Natural Oil di weDo, una combinazione di oli profondamente nutrienti, è ideale per tenere a bada le doppie punte e i capelli svolazzanti.

5. Spazzolali correttamente

close up of long, smooth hair being combed

Per districare delicatamente i capelli, parti dalle lunghezze e spostati verso l'alto fino alle radici. I capelli bagnati sono anche più fragili, quindi usa una spazzola districante delicata o semplicemente le dita per evitare di tirare troppo. Se hai bisogno di un aiuto in più, spruzza un po' di Spray Detangle di weDo tra i capelli prima di iniziare. Puoi anche applicare la crema Moisturising Day Shift sui capelli umidi o asciutti, soprattutto se sono ricci.

Altri consigli per domare i capelli crespi

Per essere sicura di ridurre al minimo qualsiasi rischio di crespo, ci sono altre abitudini che puoi adottare. Ad esempio, lavare i capelli con acqua molto calda può essere uno dei motivi per cui hai i capelli secchi, quindi regola bene la temperatura quando ti lavi.  

Se solitamente una volta uscita dalla doccia prendi l'asciugamano e inizi a strofinarti i capelli, non farlo. Può essere un'altra delle cause dell'effetto crespo: tamponali delicatamente e usa una maglietta di cotone morbida invece di un asciugamano ruvido.  

Prova ad asciugare la chioma il più possibile all'aria, perché l'uso eccessivo di strumenti per lo styling a caldo la danneggia e provoca l'effetto crespo. Se hai intenzione di asciugarla con il phon, assicurati sempre di puntare il calore verso il basso lungo la ciocca. E se hai una capigliatura riccia, usa sempre un diffusore.

Per domare i capelli crespi ci vuole un po' di pazienza, ma utilizzando prodotti più delicati formulati con ingredienti naturali, come il nostro olio di macadamia o il burro di murumuru, la tua chioma sarà presto lucida e setosa. Scopri di più sui fantastici ingredienti dei nostri prodotti weDo e su come possono aiutarti a nutrire i capelli.

a bunch of murumuru fruit
/ ARTICOLI CORRELATI
Testa di una donna da dietro mentre applica il conditioner weDo Moisture & Shine in doccia.

/Capelli naturali

Quanto spesso dovrei lavarmi i capelli?

/ POTREBBE INTERESSARTI ANCHE