/ Bellezza sostenibile

Come rendere il tuo salone sostenibile ed eco-friendly

da wedo_act

27/01/21

Non è un segreto che la sostenibilità sta diventando sempre più importante e stiamo diventando ogni giorno più consapevoli su come fare scelte che non danneggino il pianeta. Pertanto, poiché la domanda dei consumatori si sta spostando verso opzioni più sostenibili, anche le imprese devono adattarsi.

L'attività del salone in genere consuma molta acqua ed energia, oltre a creare rifiuti, ma affrontando questi problemi con sforzi piccoli e costanti, i risultati si vedranno a lungo termine.

NOI come azienda abbiamo iniziato a lavorare per ridurre la nostra impronta di CO2 complessiva attraverso diversi cambiamenti, ma vogliamo anche ispirarvi come parrucchieri ad avere un grande impatto nel vostro salone cambiando alcune delle vostre abitudini.

Per mettere le cose in prospettiva su come diventare più sostenibili, ecco un'istantanea del settore dei saloni a livello mondiale, utilizzando stime medie:

  • 120 miliardi di bottiglie di plastica vengono prodotte ogni anno
  • L'industria dei saloni utilizza 100-300 miliardi di galloni d'acqua all'anno - questo rappresenta circa 300.000 piscine olimpioniche!
  • 7 clienti su 10 preferirebbero andare in un salone che è un marchio sostenibile1.

Per aiutarti a iniziare il tuo viaggio verso la sostenibilità del salone, abbiamo messo insieme alcuni suggerimenti per ciascuna delle aree principali su cui puoi agire.

Come risparmiare energia

Prima di iniziare a risparmiare energia, è necessario eseguire una verifica di ciò che si consuma già e di dove si trovano i punti deboli.

Il tuo fornitore di energia elettrica utilizza fonti di energia rinnovabile come eolica, solare o geotermica? In caso contrario, cerca di passare a qualcuno che lo fa: questo sarà un grande passo per ridurre le tue emissioni e l'impronta di carbonio.

Poi, controlla la temperatura della stanza. Il riscaldamento degli ambienti e dell'acqua sono responsabili fino al 60% del consumo totale di energia nel tuo salone, quindi abbassando la temperatura della stanza di un solo grado Celsius puoi ridurre l'energia del 10%.
Quando risciacqui i capelli della tua cliente, usa acqua tiepida anziché calda. Al termine del lavaggio, puoi sciacquare i capelli con acqua fredda se la cliente è d'accordo - questo ridurrà i costi ma lascerà anche i capelli del cliente più lucenti e chiuderà le cuticole. Win-win!

Fare il bucato è una necessità costante in un salone, ma puoi risparmiare energia in modo significativo lavando gli asciugamani a 40 ° C invece che a 60 ° C quando possibile. Usa il programma eco se la lavatrice ne ha uno: potrebbero volerci 10-15 minuti in più ma consuma meno energia, quindi conviene aspettare. Considera anche il passaggio a lavatrici ad alta efficienza energetica.

Fai attenzione a spegnere gli apparecchi piuttosto che lasciarli in stand-by. Spegni anche le luci nelle stanze che nessuno usa. Anche pochi minuti contano.

Come ridurre il consumo d’acqua

La maggior parte dei servizi del salone richiede l’uso d’acqua, ma con pratiche consapevoli puoi facilmente ridurre la quantità che usi.

È possibile ridurre il consumo di acqua semplicemente chiudendo il rubinetto quando non si utilizza acqua (risciacquando, applicando prodotti, massaggiando o emulsionando) e installando soffioni per doccia che riducono il flusso d'acqua. Quando risciacqui il colore dei capelli ricordati di emulsionarlo prima aggiungendo un po' d'acqua e massaggiando.

Anche se consigliamo di utilizzare asciugamani di cotone riutilizzabili su asciugamani monouso (poiché è più sostenibile), assicurati di attendere che la lavatrice sia piena prima di caricare il bucato. Ciò consentirà di risparmiare acqua ed energia.

Come gestire i rifiuti e riciclare

Per iniziare a gestire meglio i rifiuti e riciclare, avrai bisogno di contenitori per la raccolta differenziata chiaramente etichettati: vetro, carta e cartone, plastica e alluminio. Coinvolgi tutti i dipendenti e guidali su cosa va dove: ad esempio, le lamine (anche se sporche) e i tubi per il colore dei capelli possono essere gettati nel bidone di alluminio perché possono essere riciclati. Anche se al giorno d'oggi l'alluminio è ampiamente riciclato, è meglio verificare prima con le autorità locali se è corretto.

Vieta articoli monouso come bicchieri di carta, cannucce o sacchetti di plastica. Anche le riviste mensili possono essere sostituite con qualcosa con una maggiore durata, come libri con copertina rigida o libri da tavolino con i tuoi eroi di bellezza preferiti.

Prima di buttare via qualcosa, chiediti: può essere riutilizzato? Abbiamo alcune idee su come riciclare bottiglie e vasi di plastica per farti ispirare. Questo darà un tocco speciale al tuo salone e dimostrerà ai tuoi clienti che sei impegnato e attento all'ambiente.
Puoi anche rendere il tuo salone visivamente più verde aggiungendo piante in vaso e utilizzando materiali naturali come il legno. Considera l'idea di offrire latte vegetale per i tè e i caffè delle tue clienti e racconta loro le tue scelte ecologiche.

Scopri di più su come diventare un salone più sostenibile dal nostro seminario Wella Education. Scopri la nostra linea di prodotti eco-etici, creati seguendo i principi della sostenibilità e per ulteriori ispirazioni su come apportare cambiamenti segui il nostro blog, dove condividiamo ulteriori approfondimenti sui nostri prodotti e suggerimenti per una vita ecologica.

Resta in contatto con weDo/ seguendoci su Instagram and Tik Tok per consigli sulla bellezza sostenibile, suggerimenti su come utilizzare i nostri prodotti e continuare a scoprire il nostro entusiasmo.

1Da * sondaggio online tra 157 consumatori di sesso femminile, di età compresa tra 18 e 40 anni, nel Regno Unito - aprile 2019

/ ARTICOLI CORRELATI
plastic free bathroom

/Bellezza sostenibile

Consigli per ridurre la plastica nel tuo bagno

/ POTREBBE INTERESSARTI ANCHE